Tag: Melissa Brusati

Cuoio

Il giorno del suo tredicesimo compleanno Anselmo era tutto nervoso. Era in vacanza con la famiglia, lontano da casa e dagli amici, e non ciContinua a Leggere

Disciplina

Immaginate una pianura: vuota. Spunta un binario. Rotaie imbullonate a traversine, traversine affogate nel pietrisco, pietrisco raccolto sulle massicciate. Appoggiato al binario viaggia un treno,Continua a Leggere

Matteo

Paolo mi schiaffeggia la faccia col suo grosso cazzo nero. Sugli zigomi. Sulle guance. Sulle labbra. Colpisce i denti. Si insinua nella mia gola comeContinua a Leggere

Cloro

Una volta le piaceva nuotare. Se ne stava in piscina per ore. Lui, fuori dall’acqua, le diceva cosa fare, lei obbediva. Parlavano spesso, dopo l’allenamento,Continua a Leggere

Ringo

Oggi ho trovato una chiamata persa di mio padre e mi sono allarmata. Non mi ha mai telefonato in orario di lavoro, per nessun motivo.Continua a Leggere

Natura morta

Ho la sua fica – il suo taglio, la sua ferita – davanti agli occhi, ma il mio cazzo non è duro abbastanza. Ci sonoContinua a Leggere

Ombra

Te lo ricordi? Ci arrivavamo sempre con lo stesso autobus, che quasi era notte, eravamo sempre da soli, sugli stessi sedili lì in fondo eContinua a Leggere

Accanna ci

Me svejo co na bestemmia che m’attraversa tutto il corpo. C’ho dolore un po’ ovunque. Giro l’occhi e riconosco ‘r ponte de fero. Ma cheContinua a Leggere