Tag: Maria Sciannimanico

Sciannimanico per Santini

Gli orsi ballerini

«Ci sei più tornato al parco?» Lui strofina il palmo della mano sui jeans, scuote la testa. «Perché?» chiede lei. Finora Adam ha trattenuto ilContinua a Leggere

Calcare

Mi ha detto: “Hai tutto ciò che volevi, Fabio.” Magari, Dottoressa, avrei risposto io, magari. Ma il nostro è più simile a un rapporto diContinua a Leggere

Mimmo Zagaria

Di notte, poi, tutto era silenzioso, e a Mimmo non pareva neanche di lavorare. Al contrario, era come prendersi una pausa. Allentava di un paioContinua a Leggere

Casa d’aste

Abbiamo deciso di lasciar perdere una sera di novembre, dopo che lo sapevamo già da tanto. Di comune accordo, sul serio. Lo dicono tutte leContinua a Leggere

Shadowplay

“Vocat æstus in umbram” Nemesiano   La storia era un continuo divenire di rapporti di forza, deterrenti che via via cambiavano luogo e forma, equilibriContinua a Leggere

A. B.

In tv c’era un concerto di Andrea Bocelli, una specie di consacrazione, o almeno così la mettevano. Io avevo litigato con Marisa così le tiraiContinua a Leggere

Scoperte tardive

– Non farlo! Lo sai che poi ti resta la cicatrice. Quante volte te l’ho detto! Tante, pensò lei, ma quella sarebbe stata l’ultima. EContinua a Leggere

Strappo

Le avevano detto che si sarebbe abituata. Alle strade, al rumore, ad avere dei vicini. Che presto non avrebbe più sentito la mancanza del suoContinua a Leggere

Il cane

Io e Valeria trovammo Eros una decina di anni prima, nelle campagne senesi, mentre facevamo l’amore. Ce ne stavamo sdraiati su un plaid, tra iContinua a Leggere