Teresa non si muove

Glielo dissero alla festa di San Rocco, prima che i fuochi d’artificio sgomitassero tra le stelle per prendersi il loro spazio nella notte. Teresa Tucci,Continua a Leggere

L’ascensore

«Pensa che sarebbe la stessa cosa se fossero il doppio?». «Come dice, scusi?». «Dico: se i tasti fossero il doppio, per lei sarebbe lo stesso?».Continua a Leggere

Con i piedi per terra

“A che piano va?” “Al numero cento.” “Il piano della consacrazione!” “Già.” “Certo ci metterà un po’ ad arrivare… Con questo ascensore!” “Non conosco ascensoriContinua a Leggere

Terzo piano

Si accodò alla donna che entrava in ascensore. Questa l’avvertì che andava al terzo piano, il dito già sul pulsante. Lo smalto dell’unghia era colorContinua a Leggere

Due chilometri

Il lavoro era guidare la navetta lungo una strada di due chilometri, dall’aeroporto al parcheggio. E ritorno. «Tutto qui?», chiese Antonio durante il colloquio. «TuttoContinua a Leggere

Forme diverse di volo

La leggenda dimenticata sull’inaugurazione dell’Aeroporto di Bykovo nel 1932 mette insieme un aereo tozzo e il suo progettista, uno scrittore per bambini, una fotografa conContinua a Leggere

Sudore

La percezione del caldo aumenta con l’età. Da bambino corri, giochi e sudi, fa parte delle cose. La station wagon di mio padre non avevaContinua a Leggere