Categoria: Parole random

Dirimpetto

Un letto, una sedia, una scrivania, due mensole su cui poggiare libri che non leggerò e che non mostrerò mai a nessuno; un armadio, unContinua a Leggere

Il vecchio nome

A Sancellemoz hanno costruito un palazzo, una brutta imitazione di un Le Corbusier: un cassone di cemento bianco e rosa tra le montagne dove pareContinua a Leggere

Tre giorni dopo

Sopportava di tutto. Non sapeva dirle di no. Aveva accettato di sposarla il giorno stesso in cui seppe che era rimasta incinta. Lei aveva sediciContinua a Leggere

Cinque colpi

Il 15 giugno 2003 tutti i giornali parlarono dello stesso evento: nottetempo, qualcuno era entrato nel casale di Ivano Canelli e aveva assassinato moglie eContinua a Leggere

Sotto attacco

Finalmente arrivammo in cima alla montagna. Non avevamo più freddo, allora. Non avevamo più freddo. La scalata era stata lunga, faticosa, non riuscivamo a trovareContinua a Leggere

Parole al muro

Da quando hanno chiuso le parole negli schedari la città è piegata in quattro, un cartoncino ridimensionato. Le più pericolose le hanno messe dietro unaContinua a Leggere

Trappola

La prima volta che ho fischiato in pineta avevo sedici anni. Ero con Anna, che aveva appena preso la patente. Il cielo, il mare eContinua a Leggere